La mano e il respiro

di Massimo Rizzante 1 In questa epoca troppo piena, sovraffolata di “creatività”, infestata di artisti intenti a esprimere le loro trasgressioni e così emancipata dal passato da non essere più interessata alla sua stessa rigenerazione, sento la mancanza di una grande Mancanza. La stessa mancanza, credo, che prova la mano di Ceccobelli quando, attraverso la…